Il D.M. 10 marzo 1998, che regolamenta i percorso formativi in materia di antincendio, non prevede un obbligo esplicito di aggiornamento periodico del corso antincendio, tuttavia, il D.lgs. 81/2008, aggiornato al D.lgs. 106/2009, prescrive che i lavoratori incaricati dell’attività di prevenzione incendi e lotta antincendio, di evacuazione dei luoghi di lavoro in caso di pericolo grave ed immediato, di salvataggio, di primo soccorso e, comunque, di gestione dell’emergenza devono ricevere un’adeguata e specifica formazione e un aggiornamento periodico; Attualmente, in assenza di specifica prescrizione, è uso comune far coincidere l’aggiornamento del corso antincendio con quello del corso di primo soccorso ( 3 ANNI).